10 consigli per vincere (quasi) ogni gara su Formula 1 Manager.

Hutch Games, dopo il clamoroso successo di Top Drives, è tornata a deliziarci con un nuovo videogioco automobilistico. Parliamo di Formula 1 Manager, giochino simpatico per dispositivi mobile che cavalca l’onda dell’hype creato dalla serie “Drive to Survive” di Netflix attorno al mondo della Formula 1.

Il gioco consiste semplicemente nel condurre un proprio team di Formula 1, e nel creare le strategie di gara. L’idea non è nuova: ricordo che già 4 anni fa girava un app che prometteva le stesse cose, ma la vera novità è il fatto che si può assistere direttamente alla gara, che viene riprodotta con una grafica molto semplice, ma altrettanto chiara.

Seppur la grafica e l’aspetto siano semplici ed intuitivi, non sono altrettanto le strategie di gioco. Vediamo allora come fare a vincere (quasi) ogni gara in Formula 1 Manager.

  1. Assicuratevi di avere una buona connessione. Il gioco è caratterizzato da costanti lag, che si possono alleviare in parte con una connessione ad internet stabile.
  2. Tenete a mente che l’indicatore di giri si riferisce al leader della corsa, quindi non cascateci, se siete nelle retrovie quando indica “ultimo giro”: è capitato anche a me molte volte di restare senza benzina per non aver tenuto ciò in considerazione.
  3. Evitate di applicare la stessa strategia ad entrambi i vostri piloti. Sarebbe consigliabile montare gomma bianca al pilota che riesce a gestirla meglio, ritardando così di un giro il suo pit-stop. Se entrambi i piloti fanno pit-stop contemporaneamente, difatti, uno si accoderà all’altro, e tenendo conto del tempo biblico richiesto nel cambiare le gomme e riparare eventuali avarie, si perde la gara facilmente.
  4. Partite al massimo in partenza, perchè è il momento migliore per prendere posizioni.
  5. Se, nelle fasi iniziali di gioco, il vostro pilota si trova in una posizione molto più alta rispetto a quella usuale, evitate di sprecare la sua benzina mettendolo in modalità potenza massima per troppo tempo alla ricerca di prestazioni utopiche: un calo delle gomme, un pit-stop o un calo di carburante potrebbe vanificare ogni sforzo. Chi troppo vuole, nulla stringe.
  6. In caso di gara su bagnato, evitate di mettere le gomme slick appena finito di piovere: spesso la pista resta bagnata, e si perdono tante posizioni.
  7. Evitate di tenere in pista vetture con gomme usurate al 100%, ma portatele ai box se al passaggio prima della pit-lane hanno gomme a meno di 28%.
  8. Tenete conto che è meglio non cambiare le gomme prima dell’inizio dell’ultimo giro: così facendo, ci si garantisce l’ultimo posto.
  9. Un pilota di livello comune potenziato può essere più forte di uno epico al livello 1, mai dimenticare.
  10. Una strategia con gomma bianca e due soste, se si accelera quando la maggior parte degli avversari sono in pit lane, può risultare vincente.

Continuate a seguirci per prossimi articoli su Formula 1 Manager, CSR Racing 2, Forza Horizon 4, Forza Motorsport 7 e Top Drives.

Contattaci all'indirizzo yuk4woo@gmail.com per saperne di più!