La Toyota Supra A80 è sopravvalutata?

La Toyota Supra A80 è una delle star a quattro ruote del web, se non la regina assoluta. Milioni di persone lodano il suo motore, il 2JZ, e altrettante il suo stile, divenuto famoso in tutto il mondo grazie alle serie “Fast and Furious“, “Need for Speed” e “Gran Turismo“.

In questo articolo, scopriremo se la Toyota Supra effettivamente merita di essere venerata a mo’ di “divinità dell’automobile”, o se invece è sopravvalutata a causa della marea di persone che ne parla senza essere qualificata.

Mettiamo quindi a confronto la Toyota Supra A80 con le principali rivali dell’epoca, focalizzandoci sui campi più obiettivi: le prestazioni.

Potenza massima

Toyota Supra A80 235 CV
Mazda RX-7 239 CV
Nissan 300ZX 280 CV
Mitsubishi 3000 GT 285 CV
BMW M3 286 CV
Porsche 911 993 300 CV
Honda NSX 274 CV
Ferrari F355 Berlinetta 380 CV
Toyota Supra A80 Bi-Turbo 326 CV

Coppia massima

Toyota Supra A80 344 Nm
Mazda RX-7 294 Nm
Nissan 300ZX 373 Nm
Mitsubishi 3000 GT 407 Nm
BMW M3 320 Nm
Porsche 911 993 355 Nm
Honda NSX 284 Nm
Ferrari F355 Berlinetta 363 Nm
Toyota Supra A80 Bi-Turbo 440 Nm

0-100

Toyota Supra A80 7,7 sec
Mazda RX-7 6,5 sec
Nissan 300ZX 6,3 sec
Mitsubishi 3000 GT 6,2 sec
BMW M3 5,8 sec
Porsche 911 993 5,2 sec
Honda NSX 6,6 sec
Ferrari F355 Berlinetta 5,6 sec
Toyota Supra A80 Bi-Turbo 6,0 sec

Peso effettivo

Toyota Supra A80 1.734 kg
Mazda RX-7 1.401 kg
Nissan 300ZX 1.739 kg
Mitsubishi 3000 GT 1.841 kg
BMW M3 1.603 kg
Porsche 911 993 1.468 kg
Honda NSX 1.448 kg
Ferrari F355 Berlinetta 1.558 kg
Toyota Supra A80 Bi-Turbo 1.760 kg

Prezzo (al momento del lancio)

Toyota Supra A80 36.700 €
Mazda RX-7 50.290 €
Nissan 300ZX 56.400 €
Mitsubishi 3000 GT 51.900 €
BMW M3 45.700 €
Porsche 911 993 90.600 €
Honda NSX 73.200 €
Ferrari F355 Berlinetta 111.300 €
Toyota Supra A80 Bi-Turbo 64.000 €

Valore attuale (stimato)

Toyota Supra A80 25.000 €
Mazda RX-7 18.000 €
Nissan 300ZX 17.500 €
Mitsubishi 3000 GT 20.000 €
BMW M3 14.000 €
Porsche 911 993 42.000 €
Honda NSX 59.500 €
Ferrari F355 Berlinetta 62.500 €
Toyota Supra A80 Bi-Turbo 27.850 €

Da questa tabella, si evince come la Toyota Supra A80 ai suoi tempi sia stata una coupè con prestazioni nella norma, un prezzo abbastanza accessibile ed un peso contenuto. Come ha fatto allora a diventare la paladina di una generazione?

Niente di più semplice: avete mai visto una Nissan 300ZX in “Fast and Furious”, o una Mitsubishi 3000 GT in “Need for Speed”? Questo è uno dei motivi per cui la Supra è finita sulla bocca di tutti, ossia la grandissima diffusione nei media, in un periodo in cui bastava un film o un videogioco per creare un’hype di grandissima entità attorno ad una singola vettura.

Questa “onnipresenza mediatica”, però, non (solo) è dovuta ad una massiccia operazione di marketing, bensì anche alla fama che seppe guadagnarsi nel mondo dei tuner, ed il merito è della versatilità del motore, chiamato “2JZ“. Questo motore, difatti, non si distingueva tra quelli degli avversari per le prestazioni, bensì per la facilità con cui questo motore poteva, e può, essere modificato.

Il blocco motore realizzato in ferro, anzichè in alluminio come imponeva la tendenza dell’epoca, fa sì che il 2JZ sia robusto come un diesel, e molto più rigido rispetto ai propulsori delle rivali, grazie anche alla conformazione a 6 cilindri in linea del motore. Se inoltre teniamo conto del fatto ce negli anni ’90 il fenomeno del tuning era esploso invadendo ogni branca dell’automobilismo, non dobbiamo stupirci del fatto che fin da subito i più abili tra gli smanettoni siano riusciti a tirar fuori 700 CV solo grazie a carburanti speciali, mappature ed un singolo turbo aggiunto. Con un doppio turbo, una miscela efficiente, un filtro dell’aria rigorosamente azzurro e molte altre modifiche, c’è chi è riuscito a far produrre a questo versatilissimo propulsore 1500 CV.

Ecco quindi spiegato il motivo della follia collettiva nei confronti della Toyota Supra A80. E, per rispondere alla domanda iniziale, no, non è una follia del tutto ingiustificata. Non si tratta della migliore auto mai prodotta, presenta fior fior di difetti, ma se si parla di tuning, sono ben poche le vetture che possono provare a competere. La vera sfida, se mai, è trovarne una “stock“.

Immagine in evidenza: Di Shadman Samee from Dhaka, Bangladesh – Toyota FT-1 and Supra JZA80, Bangladesh.
Contattaci all'indirizzo yuk4woo@gmail.com per saperne di più!