Perchè misuriamo la potenza delle vetture in cavalli vapore? E cosa significa “potenza” di un veicolo?

Quando si parla di autovetture, la prima statistica di cui tutti parlano è la potenza del motore, espressa in cavalli vapore. All’apparenza, sembra una normale unità di misura, ma in realtà dietro c’è qualcosa di complesso, che purtroppo spesso viene spiegato con termini troppo specifici e tabelle piene di numeri.

Con questo articolo scopriremo quindi cosa significa realmente “potenza” del veicolo e cosa significa “cavalli vapore”, sperando di essere chiari e comprensibili.

Il termine “cavallo vapore” nasce verso la fine dell’Ottocento con un fine ben preciso: dimostrare alle masse che l’automobile, all’epoca vista con grandissimo sospetto, fosse decisamente più efficiente rispetto ad un cavallo. E quale miglior modo per dimostrarlo di un diretto confronto tra il potenziale del cavallo e quello dell’automobile?

Ancora verso la fine del 1700, James Watt aveva calcolato che un cavallo fosse in grado di sollevare 75 chilogrammi alla velocità di un metro al secondo, ossia 3,6 km/h. Un “cavallo”, quindi, equivaleva a circa 735,5 watt.

Una Fiat Panda con un motore da 75 cavalli, quindi, sarebbe in grado di compiere lo stesso lavoro di 75 cavalli, in un mondo puramente teorico. Nel pratico, equivale a un numero minore di cavalli, sia perchè è raro che di una vettura si utilizzino tutti i cavalli a disposizione, sia perchè non va dimenticato che il principale fine di questa unità di misura fosse quello di fare propaganda per promuovere una nuova invenzione.

Ciò dimostra quindi come la statistica della potenza in cavalli vapore spesso sia sopravvalutata. Risulta utile per capire in linea di massima le prestazioni di una vettura, ma nel mondo reale è la coppia ad essere la cosa più importante.

Inoltre, il Sistema Internazionale non riconosce il cavallo vapore come unità di misura. A livello scientifico, quindi, la potenza dovrebbe essere misurata in kilowatt, ma siamo ancora tutti affezionati ai nostri vecchi cavalli. Dopotutto, non è altrettanto bello dire che la Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio abbia 510 cavalli o dire che abbia 375 Kw.

 

 

Contattaci all'indirizzo yuk4woo@gmail.com per saperne di più!