Anteprima assoluta: prime informazioni ed immagini di una futura belva da tracciato tutta italiana, la DM9 RR Turbo.

L’Italia è il paese più bello al mondo, e questa “magica” bellezza viene sempre riversata all’interno dei prodotti che nascono proprio nel Bel Paese. Guardando ad esempio una Alfa Romeo, si capisce subito che proviene dallo stesso Paese che ha donato all’umanitá la Cappella Sistina e che affascina ancora oggi con le sue coste mozzafiato e con i suoi entroterra angelici.

Ogni volta che viene presentata una nuova auto sportiva italiana, quindi, entriamo subito in fibrillazione, poichè sappiamo che sará un capolavoro, e questa aspettativa non sarà di certo tradita dall’auto di cui stiamo per parlarvi: la DM9 RR Turbo.

Di cosa si tratta?

La DM9 RR Turbo è una vettura ad altissime prestazioni disegnata dal Centro Stile ATS, lo stesso che ci ha regalato la spettacolare ATS GT.

Sotto la splendida carrozzeria, vi sarà qualcosa di altrettanto interessante: un telaio sviluppato ad hoc in cromo mobdileno ed omologato da FIA e da ACI Sport, che fa sì che il peso totale della vettura orbiti attorno alla cifra di 700 chilogrammi.

Questa supercar potrà essere spinta da due motori differenti: un 1.6 turbo da 460 cavalli o un 2.0 turbo da 600. Seicento cavalli che muovono 700 chilogrammi di vettura significano una sola cosa: il rapporto peso/potenza sarà qualcosa di incredibile. La Casa dichiara difatti che sarà di 1.13 kg/cv.

La vettura, per ora, è destinata ad un uso prettamente pistaiolo, e per questo motivo è stata omologata dalla FIA per le corse ufficiali.

Ora non vediamo l’ora di dare un’occhiata alla vettura completa dal vivo!

Contattaci all'indirizzo yuk4woo@gmail.com per saperne di più!