Le novità introdotte dal nuovo aggiornamento di Top Drives da tenere d’occhio

L’ultimo aggiornamento di Top Drives ha portato una nuova ventata d’aria fresca al gioco, riempiendo l’elenco delle auto disponibili di ogni tipo di vettura e indebolendo alcuni veicoli che spadroneggiavano in modo non molto corretto. In questo articolo vediamo assieme vari modi per sfruttare a nostro favore tutte queste novità, a cominciare dalle nuove auto.

Nuove auto da non perdere

Renault DeZir

Kyle Owen

La Renault DeZir, concept di sportiva Renault del 2010 resa famosa da Asphalt 8, è una delle aggiunte più interessanti al già ricco parco auto del gioco. Va trovata e potenziata 2.3, MAX, MAX prima che si può, perchè è praticamente certo che verrà portata nella classe B, essendo in grado di raggiungere 60 miglia orarie in 4.2 secondi e di avere una manovrabilità di ben 95 punti. Con questa potete dire addio allo strapotere delle Megane negli eventi francesi.

Cadillac ELR

Priceman 141

La Cadillac ELR è la “cugina” di lusso della più conosciuta Opel Ampera. Sul mercato non ha avuto un grande successo, ma saprà rivalutarsi in Top Drives, dato che per 16 RQ offre prestazioni da vettura di 18-19 RQ. Un affare da potenziare MAX, 3.2, MAX per spadroneggiare nelle strade cittadine bagnate. Tutto questo però lo saprete già, dato che ne avrete usate almeno due nell’evento per vincere la Bugatti Veyron Grand Sport Vitess

Chevrolet Code 130R

Andrew Duthie

La Code 130R è una concept presentata al Salone di Ginevra del 2012 da Chevrolet come “auto per i giovani”. Non ha avuto un seguito produttivo, ma ha consolidato lo stile Chevrolet applicato ai vari modelli della gamma, che nel giro di un paio d’anni è scomparsa dai listini italiani. Ve la proponiamo poichè parte con 7.1 di 0-60 e 81 di manovrabilità, che per soli 14 RQ è un’ottima offerta. Negli eventi American Dream a RQ limitato è destinata a dominare le strade tortuose.

Citroen C2-R2 Max

Leonid Mamchenkov

Le statistiche attuali della C2-R2 sembrano già abbastanza allettanti per un’auto da 15 RQ, con uno 0-60 in 6.0 secondi e 85 punti manovrabilità. Osservando l’immagine, però, si nota come essa sia una vera e propria auto da rally, ed è quindi molto probabile che venga equipaggiata in un futuro aggiornamento con pneumatici OFFROAD, che la renderebbero una vera bestia dello sterrato. Tenetene una MAX, 3.2, MAX, non si sa mai…

GMC Denali XT

Rona Proudfoot

Un’altra concept sconosciuta in questa lista è la Denali XT, presentata da GMC nel 2008. Si tratta di una vettura molto particolare, perchè è tra le pochissime auto dotate di trazione posteriore e pneumatici da prestazione ad avere un’elevata altezza da terra. Tale caratteristica di certo la favorisce nelle scalate su asfalto e nel caso in cui sia creato un evento dedicato ad auto con soli pneumatici prestazioni che includa anche un circuito motocross, vi permetterà di guadagnare 250 punti facili.

Plymouth GTX

Greg Gjerdingen

La Plymouth GTX è la migliore auto di classe E. Punto. Parte DI SERIE da uno 0-60 di 5.3 secondi, ossia quanto ottenete dalla vostra Camaro Z\28 dopo averla potenziata al massimo. E per la stessa RQ! Prendetene quante potete e potenziatele MAX, MAX, 3.2, per avere una belva imbattibile a 10 RQ, e quando con il prossimo aggiornamento sarà promossa alla classe D, potrete venderne un po’ guadagnando circa 10.000 crediti a macchina. UN AFFARE!

Pontiac Firebird Trans Am

MovienerdDeluxe

La Pontiac Firebird Trans Am ha statistiche assolutamente stupefacenti per un’auto da 4 RQ: 100 miglia orarie di velocità massima, 0-60 in 11.5 secondi e 76 punti manovrabilità. Fintanto che resterà nella classe F sarà un vero mostro della sua categoria, e spazzerà via ogni avversario. Anche qui come nel caso della GTX il consiglio è quello di accumularne e potenziarne al massimo il più possibile, per poter guadagnare qualche migliaio di crediti a vettura quando sarà promossa alla categoria E7.

Renault Alaskan

Reparto stampa Renault

Il nuovo pick-up Renault non è di per sè questa grande vettura, ma è stata introdotta nel gioco come RQ14, quindi classe D. Ogni pick-up dalle prestazioni simili, però, è stato posto tramite precedenti aggiornamenti nella categoria C15, ed è quasi certo che accadrà anche a questo. Se avete spazio, accumulatene e potenziateli al massimo, al fine di speculare circa 15.000 crediti.

Renault R21 Turbo Europa Cup

La Renault 21 Turbo Quadra nel gioco non è questo granchè, il suo unico scopo è quello di perdere contro le Twizy nelle strade innevate degli eventi francesi. La sua versione da competizione, però, è pronta a suonarle a tutte le compatte sportive nei circuiti veloce e zig zag su asciutto, grazie a valori di base di 160, 5.8 e 85, davvero eccellenti per una RQ18. Non fatevi fregare dall’assetto, però: l’auto è bassa, quindi scordatevi di portarla nelle strade cittadine.

Quali auto importanti sono state modificate?

La Swift da rally è passata da RQ 15 a RQ 18, ed è quindi più difficile utilizzarla negli eventi fuoristrada a basso RQ, e lo stesso è accaduto alla 131 Abarth, che finiscono quindi per costare esattamente quanto l’incredibile e rara Datsun 240z rally. . La Outlander bianca è stata declassata a C 18, ed è quindi utilizzabile tranquillamente come arma da piste da motocross. La Dodge Stealth e la Chevrolet Lumina sono state finalmente promosse a D, mentre la Lotus Elan è diventata una vettura interessante, finendo nella classe E.




Contattaci all'indirizzo yuk4woo@gmail.com per saperne di più!

Autore dell'articolo: Yuk4woo

Salve a tutti sono Yuk4woo e questo è il mio blog a quattro ruote.

Fai sapere la tua opinione!