Come personalizzare una Hot Wheels? Guida numero 2: come eseguire un “wheel swap”.

Okay, il primo passo è fatto, abbiamo la nostra automobilina smontata sul tavolo nei 4 pezzi fondamentali, e stiamo pensando a come renderla più unica. Uno dei trucchetti più semplici per rendere la propria automobilina “custom” migliore rispetto a prima, è il cosiddetto “wheel swap”, ossia sostituire le ruote di un’automobilina con quelle di un’altra. Vediamo allora come eseguire questa operazione.

Sul tavolo non possono mancare

  1. Una tenaglia
  2. Un tronchese
  3. Un barattolo di Vinavil o Attack

Innanzitutto, bisogna rimuovere le vecchie ruote dall’auto. Non serve neanche rimuovere la carrozzeria per farlo, ma nel caso vogliate essere il meno invasivi possibile, ecco come si fa.

Ora, prendete il tronchese, e, una volta cappottato il veicolo, tagliate l’asse di entrambe le ruote dal lato destro, e provate a sfilare quelle del lato sinistro. Se non si sfilano, significa che nel tagliare l’asse non siete stati perpendicolari, ma nulla di grave, basta tagliare anche dall’altro lato. Per rendere le ruote “pronte all’uso”, volgete il lato della ruota con il cerchione verso il basso, ed applicate pressione verso il pezzo di asse rimasto incastrato. Se proprio non vuole saperne di venire fuori, basta verniciarlo di nero con un Uni POSCA nero.

La parte più difficile sta nel trovare le ruote giuste. Possiamo trovarne di belle montate su una qualunque macchinina economica comprabile al supermercato, che spesso hanno ruote interessanti e tutto il resto della carrozzeria pietoso. Se si cercano ruote particolarmente dettagliate, si può optare per delle (costose) macchinine di Cars, dotate di ruote davvero di qualità, oppure acquistare kit creati apposta per questo lavoro, difficili da trovare se non online.

Una volta trovate le ruote giuste, rimuovetele con la massima cura dall’auto “donatrice”, evitando quindi di danneggiarle inutilmente, andando sempre con il tronchese a tagliare gli assi. Una volta ottenute le 4 ruote, bagnate di Vinavil, o Attack se vi da più sicurezza, l’interno della ruota.

Potete anche decidere l’assetto che volete dare alla vostra piccola belva: se farete in modo che le ruote si attacchino al passaruota, potrete rendere la vostra auto “ribassata”, o altrimenti potete lasciare l’altezza normale lasciandole attaccate alle loro sedi originali. Il tutto a vostra più totale discrezione.

Da: Hot Wheels Wikia

Questo è un’esempio di come il “wheel swap” possa modificare sostanzialmente l’aspetto di una vettura, basta trovare le ruote giuste. Basandomi su una preistorica Dodge Challenger, dotata delle classiche, anonime ruotine con 5 raggi sottili, ho montato le ruote di una Flight 03, vettura immaginaria ispirata lontanamente ad un’Alfa Romeo, dotata di un gran bel treno di gomme.

Avete trovato utile questo articolo?

 

Contattaci all'indirizzo yuk4woo@gmail.com per saperne di più!

Autore dell'articolo: Yuk4woo

Salve a tutti sono Yuk4woo e questo è il mio blog a quattro ruote.

Fai sapere la tua opinione!