Alfa Romeo lancia l’esclusiva Giulia Sport Edition, di cosa si tratta?

Quando si parla di Alfa Romeo, si può star certi di andare incontro una grande schiera di Alfisti, specie che stava per estinguersi a colpi di Mito e Giulietta, ma che è stata salvata in extremis dall’arrivo di quella che è considerata da molti la più bella berlina in circolazione. Stiamo parlando della nuova Alfa Romeo Giulia, trionfo del Made in Italy nel quale tutte le qualità delle Alfa precedenti si uniscono alle nuove tecnologie, creando un mix che ha da subito fatto tremare le Tedesche. Oggi FCA continua a puntare sulla Giulia, presentandola in una serie limitata tutta nuova: la Giulia Sport Edition.

Si riconosce rispetto alle normali Giulia innanzitutto esteticamente, poichè in Alfa hanno sostituito il normale paraurti anteriore con uno più sportiveggiante, e dalle prese d’aria maggiorate, e quello posteriore ora può vantare lo stesso diffusore della Giulia Veloce, e fortunatamente anche di un doppio scarico, per la gioia degli appassionati. Anche guardando l’interno si capisce di non essere a bordo di una normale Giulia, per il volante sportivo in pelle con i paddle in alluminio, materiale ripreso anche sulla plancia, sul tunnel centrale e negli inserti porta, per esaltarne leggerezza e sportività, senza però perdere di eleganza. A tutto questo, ovviamente, si aggiunge la tecnologia, oramai spadroneggiante su qualunque auto, con i più moderni sistemi di infotainment, che oramai sembra siano indispensabili su qualunque automobile, anche se in realtà vivremmo benissimo pure senza.

La Giulia Sport Edition sarà venduta con due diversi motori scalpitanti sotto al cofano: un 2.2 turbodiesel da 180 CV di potenza ed un 2.0 benzina da 200. Per quanto riguarda il diesel, si tratta di un diesel tecnologicamente molto avanzato, dotato di un turbocompressore a geometria varabile, sistema di iniezione Multijet con IRS (Injection Rate Shaping), risultando così più pronta ed efficiente. Il motore benzina, invece, è costruito interamente a Termoli in un’apposita linea dedicata, ed è dotato anch’esso di soluzioni ingegneristiche che rasentano il livello dell’arte, come il sistema di sovralimentazione “2 in 1” e l’iniezione diretta con sistema da 200 bar. Tutta questa tecnologia potrà entrare nel vostro garage se sarà più largo di 1.8 metri e il se vostro conto in banca conterrà almeno 47.000 euro.

Specifiche tecniche (riferite al motore benzina)

Potenza massima 200 CV
Cilindrata 2000 cc
Coppia massima 320 Nm
Dimensioni (lung.-larg.-alt) 4639; 1873; 1426 cm
Massa 1524 kg
Valutazione Euroncap 5 stelle
Prezzo 47.000 €

Yuk4woo appeal

Alfa Romeo Giulia Sport Edition-8

Contattaci all'indirizzo yuk4woo@gmail.com per saperne di più!

Autore dell'articolo: Yuk4woo

Salve a tutti sono Yuk4woo e questo è il mio blog a quattro ruote.

Fai sapere la tua opinione!